BAU 2017: un grande successo per Eku Perfektion

Si conclude con grande soddisfazione l’avventura del BAU 2017 per il Gruppo Profilati, che per la prima volta partecipava a quella che viene considerata una delle rassegne più importanti a livello mondiale dedicate all’edilizia.

«I numeri ufficiali parlano di oltre 250mila visitatori» sottolinea Mauro Durazzi, Responsabile commerciale Eku, «di cui 80mila provenienti dall’estero. I Paesi col maggior numero di visitatori sono stati Turchia, Russia, Cina, Italia, Austria, Corea del Sud, USA e India. Macro-dati che si sono rispecchiati nelle visite al nostro stand. Abbiamo avuto un’ottima affluenza da parte di un pubblico attento e qualificato. Il risultato è stato un buon numero di contatti forieri – ci auguriamo – di opportunità e progetti interessanti».

Tra le soluzioni che hanno raccolto maggiori apprezzamenti vi sono le due novità della gamma Eku Perfektion: Perfektion Light e Perfektion Slide.
«Il Light è una soluzione che si stacca nettamente dal classico battente» continua Mauro Durazzi «grazie all’anta interna tutto-vetro: una soluzione di prestigio per estetica e tecnologia. Lo scorrevole, invece, è una soluzione sempre più ricercata e diffusa, ma rispetto alle altre soluzioni presenti sul mercato, Eku Perfektion Slide è un sistema che facilita enormemente il produttore sia in fase di costruzione che di installazione: fattori questi molto graditi dai windows-maker che ci hanno fatto visita».

Per scoprire tutte le soluzioni Eku si può visitare la sezione prodotti del sito www.eku.it e dal link qui sotto è possibile scaricare il pdf del depliant con le nuove serie presentate al BAU.

Vai alla barra degli strumenti